Dettaglio del progetto 2016

centro-parrocchiale-madre-teresa-di-calcutta-firmian / Delueg Architekten

Progettista  Siegfried Delueg
Location  39100 Bolzano – Piazza Nicolaus Firmian 1
Design Team  

Siegfried Delueg, Daniel Depian, Thomas Mahlknecht, Igor Comploi, Kathrin Wilhelm

Anno  2012
Crediti Fotografici  

FOTO 1 ESTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 2 ESTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 3 ESTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 4 ESTERNO.jpg Wolf Dieter Gericke
FOTO 5 ESTERNO.jpg Wolf Dieter Gericke
FOTO 1 INTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 2 INTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 3 INTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 4 INTERNO.jpg Alessandra Chemollo
FOTO 5 INTERNO.jpg Günter Richard Wett

Foto esterni:

Descrizione del progetto

Insieme a scuola, asilo e centro commerciale l’impianto ecclesiale forma il centro del nuovo quartiere Firmian. Il lotto rettangolare previsto per la chiesa è situato in posizione privilegiata all’interno della zona pedonale pubblica. Circondati da alta e densa edilizia abitativa, gli edifici sacri sono stati mantenuti volutamente modesti, chiaramente composti e a misura d’uomo. Il rapporto tra chiesa e quartiere ha valore qualificante rispetto ad un ambiente urbano non di rado anonimo, che acquista fisionomia tramite questa presenza. Il complesso ecclesiale si estende sul lotto in una sequenza di corpi di fabbrica alternati a spazi a cielo aperto, tenendo il corpo della chiesa, l’edificio più importante, sul lato ovest. I tre edifici si presentano come un insieme unitario e “spazio sacro”, giacché l’accesso unico al complesso avviene dal lato nord verso il sagrato. Il corpo della chiesa si presenta in quattro corpi di diversa altezza e dimensione. Volume esterno e spazio interno sono ugualmente generati da una trave a croce inserita nei corpi e posta ad un’altezza di 4,10 metri. La trave, con una sezione di 2×1 metri copre l’intero spazio della chiesa. In pianta libera e indipendente da ordini strutturali e spaziali, nella chiesa sono dislocati l’aula grande con il presbiterio e il fonte battesimale, il tabernacolo, la cappella feriale, il confessionale e la sacrestia. I banchi per la comunità dei fedeli sono disposti a raggiera intorno all’isola dell’altare leggermente rialzata. Al pianoterra del centro parrocchiale sono collocati l’ufficio e la sala parrocchiale per ca. 100 visitatori. Al piano superiore si trovano le sei aule per i gruppi parrocchiali. Al pianoterra della casa canonica sono previsti due locali per l’esercizio commerciale e una piccola officina. Ai piani superiori sono dislocati gli appartamenti per il clero, per il custode, la perpetua e gli ospiti.

Relazione illustrativa del progetto
Scarica la relazione

Foto interni

Disegni tecnici

TORNA ALLA PAGINA DEI PROGETTI